BICCIOLANI DI VERCELLI

I bicciolani nascondono un segreto che si può far risalire addirittura al periodo rinascimentale, quando alla pastafrolla preparata con ricetta tradizionale si aggiunse una speciale e preziosa miscela di spezie, tra le quali la cannella, capace di donare un retrogusto originale e particolarmente piacevole.
La creazione di questa specialità affonda le sue radici nel passato (così tanto che Bicciolino è anche una tipica maschera del Carnevale di Vercelli): potrebbe essere un’imitazione di dolci arabi o una variante di un impasto preparato per un pasticcio di cacciagione. Il suo retrogusto fa infatti pensare a combinazioni di aromi abitualmente usate in certi piatti salati.
Dal 1904 la Pasticceria Follis produce i bicciolani sempre con la stessa inimitabile ricetta e con costante attenzione alla qualità, prerogativa assoluta di questa realtà artigianale, per questo il Caffè Al Bicerin ha deciso di proporli nel suo negozio.

www.follis.it

Farina, burro, uova, zucchero, sapore di cannella e una spruzzata di spezie macinate finissime (…) Il segreto è tutto o quasi nella miscela di spezie (chiodi di garofano, coriandolo, macis, vaniglia, noce moscata, pepe bianco).
(“Dolci delizie subalpine” di Mario Marsero, edizioni Lindau)

Chiudi