GUIDO GOZZANO
(1883-1916)

Poeta torinese, fu fra gli iniziatori del Crepuscolarismo. Fra le sue opere più importanti: La via del rifugio e I colloqui. Dopo un viaggio in India scrisse Verso la cuna del mondo, pubblicato postumo.

Perché non m’è concesso –
o legge inopportuna! –
il farmisi da presso,
baciarvi ad una ad una,
o belle bocche intatte
di giovani signore,
baciarvi nel sapore
di crema e cioccolatte?
Io sono innamorato di tutte le signore
Che mangiano le paste nelle confetterie.

(estratto da “Le golose” di Guido Gozzano)

Chiudi