TORCETTONI DI MAUTINO

I Turcèt, come si pronunciano in piemontese, sono prodotti dalla famiglia Mautino da oltre mezzo secolo secondo la ricetta tradizionale di Agliè (un paese in provincia di Torino) Tipici biscotti a ferro di cavallo ricoperti di zucchero, hanno una lunga storia alle spalle: venivano fatti con farina e zucchero in occasione delle feste religiose… i Torcettoni fungevano da segreto conforto ai chierichetti, che li infilavano nel braccio, sotto la veste, in modo da sbocconcellare qualcosa durante le processioni. Intorno al 1800 le dimensioni si ridussero e la consistenza si fece più leggera grazie alla farina più raffinata, alla presenza di lievito e all’introduzione del burro nell’impasto. La famiglia Mautino ha recuperato le dimensioni originali e prepara i suoi Torcettoni con lo straordinario burro delle Valli di Lanzo.

Chiudi